Questa poesia e il quadro sono  stati un omaggio a Fedel Cristina dell' artista Paolo Buccio 

IMG-20161210-WA0006












Senza piu' lavoro,
indispensabili isolamento e
fosche prospettive,
mi fanno prigioniera in casa.
Alluminio alle finestre,
e freddo nelle ossa,
solitarie ore buie ,
con solo  il gatto,
che sa capire
gli inseparabili miei ospiti,
dolori e cupi pensieri.
Passa , baro il  tempo,
assorbe libertà,
lasciando in dote
solo  incertezze e dubbi,
nell' indifferenza 
d' un sistema che asservito servo,
disconosce l ' evidenza.
Un po di luce
regalano fede e speranza,
e il desiderio d' esser utile
ad altri disgraziati come me,
vittime d' un cinico progresso
sempre più irto d' insidie
quanto vuoto d' umanità.

MCS - EHS.
( I limiti al mio orizzonte )




EHS E MCS SONO MALATTIE GRAVI E DISABILITANTI CHE PORTANO AD UN ISOLAMENTO TOTALE.
SONO ANCORA MALATTIE SENZA DIRITTI IN ITALIA

Leggi molte altre storie di malati MCS  EHS su  www.isoladellecolombe.it



 
grazie_di_cuore
  Site Map